negare

negare
ne·gà·re
v.tr. (io négo) FO
1a. dichiarare non vero quanto sostenuto da altri: negare una verità lampante, negare ogni accusa, nego di averlo detto!
Sinonimi: confutare, contraddire.
Contrari: asserire, confermare.
1b. rifiutare di riconoscere come vero o esistente un fatto o un principio; non ammettere: negare l'esistenza di Dio, negare la realtà | ass., rifiutarsi di confessare: di fronte ai fatti, continuava a negare
Sinonimi: disconoscere.
Contrari: ammettere.
1c. preceduto da non, riconoscere come vero o ammettere come possibile: non nego la mia responsabilità
Sinonimi: escludere.
2. ass., dire o rispondere di no: gli domandarono se fosse il responsabile e lui negò
Contrari: affermare, assentire, dire di sì.
3. non concedere o consentire; rifiutare: negare un'autorizzazione, un colloquio, negare un favore, negare il proprio affetto
Sinonimi: 1rifiutare.
Contrari: accordare, consentire.
4. OB LE sul modello della costruzione latina, dire che non: del tutto negaron di mai, se non per battaglia vinti, arrendersi (Boccaccio)
5. OB rinnegare
\
DATA: 1Є metà XIII sec.
ETIMO: dal lat. nĕgāre, der. di nec "né".
POLIREMATICHE:
negare l'evidenza: loc.v. CO

Dizionario Italiano.


Поделиться ссылкой на выделенное

Прямая ссылка:
Нажмите правой клавишей мыши и выберите «Копировать ссылку»